Newsletter

“…COLA’ OVE IL GIOIR S’INSEMPRA”

Dante, la vera sapienza e il desiderio di felicità

Cari lettori,

anche noi del Circolo della Bussola abbiamo voluto partecipare alla commemorazione dei 700 anni dalla morte di Dante.

Abbiamo preparato questo dossier in cui cerchiamo di ricostruire il mondo e la società ai tempi di Dante anche attraverso il contributo di firme autorevoli e di curiosità legate al cibo, aspetto su cui abbiamo trovato una inaspettata sinergia con la mostra “Dante e la Divina cucina”, che è possibile visitare in questi giorni presso la Casa di Marta, a Saronno, e di cui riportiamo il catalogo; per finire nonno Sandrone spiega Dante ai bambini. Buona lettura!!! (Clicca sulle immagini per visualizzare l’articolo)

Per concludere Vi aspettiamo alla conferenza-spettacolo che si terrà

Domenica 28 novembre alle ore 17.00 presso La Casa di Marta

Il professor Giacomo Vagni, Maître Assistant presso l’Università di Losanna (Svizzera), ci accompagnerà in un viaggio nella Divina Commedia, alla scoperta di alcune parole chiave – sapienza, conoscenza, libertà, felicità… – che la poesia di Dante affronta, con una freschezza capace ancora oggi di parlare e interpellare l’uomo contemporaneo. Il tutto accompagnato dalla recitazione degli attori della Compagnia della Ruota. Al termine dell’incontro sarà possibile visitare la mostra “Dante e la divina cucina”.

  • LA DIVINA COMMEDIA CI PARLA/1 – Dante e la passione per quell’avventura che è la “nostra vita”
  • LA DIVINA COMMEDIA CI INTERPELLA/2 – Guardini: “Dante è il poeta che porta nell’eterno l’uomo”
  • LA VITA DI DANTE/1 – Benestante, istruito e guelfo: così visse da protagonista nella Firenze del Trecento
  • LA VITA DI DANTE/2 – La brillante carriera politica di un guelfo moderato che rischiò di finire al rogo
  • IL TEMPO DI DANTE/1 – L’Italia dei Comuni, esempio unico in tutta Europa di una democrazia dal basso ricca e vitale
  • IL TEMPO DI DANTE/2 – Artisti, poeti, re e papi: mezzo secolo di grandi personaggi e di avvenimenti storici
  • DANTE E SAN FRANCESCO/1 – Così i frati minori di Santa Croce hanno da sempre reso onore al Sommo Poeta
  • DANTE E SAN FRANCESCO/2 – Il Purgatorio dei superbi: su di loro veglia la regale umiltà dell’umile penitente di Assisi
  • IL MONDO DI DANTE/1 – Il fascino dell’ipersfera, quell’apparente confusione di un cosmo fatto di angoli e cerchi
  • IL MONDO DI DANTE/2 – Accompagniamo Dante a pranzo: così si mangiava ai tempi di Dante
  • IL MONDO DI DANTE/3 – Dante e la divina cucina: catalogo della mostra esposta alla Casa di Marta
  • NONNO SANDRONE E DANTE – la poesia di nonno Sandrone per raccontare Dante ai bambini
In ogni articolo clicca il link in fondo per scaricare gli approfondimenti

Il video introduttivo che segue è pubblicato sul canale YouTube “Pierodasaronno Onlyforfriends”.

Davide Rondoni

La Divina Commedia ci parla

1 – Dante e la passione per quell’avventura che è la “nostra vita”

Da dove iniziare a leggere la gran Commedia di Dante, che ci appare difficile e lontana? La miglior chiave ce la offre proprio il Sommo Poeta in quel memorabile primo verso: “Nel mezzo del cammin di nostra vita…”. Si tratta dunque di portare con noi la “nostra vita”. Ecco i consigli alla lettura del poeta Davide Rondoni

Clicca per scaricare l’articolo

Romano Guardini

La Divina Commedia ci interpella

2 – Guardini: “Dante è il poeta che porta nell’eterno l’uomo”

Così Romano Guardini (1885-1968), il più grande pensatore cattolico degli ultimi 150 anni, racconta il suo rapporto, inizialmente contrastato ma poi ricco di ispirazione, con il genio di Dante e con la scoperta della Divina Commedia

Clicca per scaricare l’articolo

Dante Alighieri

La vita di Dante

1 – Benestante, istruito e guelfo: così visse da protagonista nella Firenze del Trecento

Dante (1265-1321) è a tutti gli effetti un uomo del Basso Medioevo, che non fu certo un periodo oscuro. Gli Alighieri erano ricchi, ma non nobili e Dante, appassionato di studi e di politica, visse appieno le vicende della sua città e della sua epoca

Clicca per scaricare l’articolo

Dante Alighieri

La vita di Dante

2 – La brillante carriera politica di un guelfo moderato che rischiò di finire al rogo

Dante era abile nella retorica e nell’arte della politica, tanto che riuscì a ricoprire incarichi sempre più prestigiosi. Finché un giorno si schierò contro una richiesta di Bonifacio VIII. E da lì iniziò il disastro che si concluderà con il suo esilio

Clicca per scaricare l’articolo

L'Italia dei comuniIl tempo di Dante
1 – L’Italia dei Comuni, esempio unico in tutta Europa di una democrazia dal basso ricca e vitale

Nel XII secolo nacquero i Comuni, esperienza pressoché unica nel panorama europeo, tanto che “l’Italia divenne un paese di città-stato che per la ricchezza e la varietà della sua vita cittadina può essere paragonato solo alla Grecia antica”

Clicca per scaricare l’articolo

Grandi personaggi

Il tempo di Dante

2 – Artisti, poeti, re e papi: mezzo secolo di grandi personaggi e di avvenimenti storici

Quali sono gli avvenimenti storici e i grandi personaggi che hanno caratterizzato il periodo in cui Dante ha vissuto? Ecco un elenco, certamente non esaustivo, ma che rende l’idea della vitalità di un’epoca che ha lasciato il segno

Clicca per scaricare l’articolo

San FrancescoDante e San Francesco
1 – Così i frati minori di Santa Croce hanno da sempre reso onore al Sommo Poeta

Il legame fra Dante Alighieri e i francescani è testimoniato dalla basilica di Santa Croce a Firenze, tanto che nel 1875 fu inaugurato un monumento al Sommo Poeta, ritratto con espressione grave e assorta, e posto nel mezzo della piazza: lo ripercorriamo in un articolo di Frate Antonio di Marcantonio, direttore responsabile della rivista francescana “Città di Vita”

Clicca per scaricare l’articolo

Dante Alighieri

Dante e San Francesco

2 – Il Purgatorio dei superbi: su di loro veglia la regale umiltà dell’umile penitente di Assisi

Non si possono leggere i canti dei superbi in Purgatorio (X–XIII) senza volgere lo sguardo soprattutto verso l’alto, al canto XI del Paradiso, dove viene esaltata la regale umiltà del povero di Assisi che veglia sul loro lento e faticoso cammino: ce ne parla don Marco Ballarini, Prefetto della Biblioteca Ambrosiana

Clicca per scaricare l’articolo

L'ipersfera

Il mondo di Dante

1 – Il fascino dell’ipersfera, quell’apparente confusione di un cosmo fatto di angoli e cerchi

L’immagine cosmica di Dante, qualunque sia stata la via per la quale il poeta vi giunse, merita a pieno titolo di essere considerata una delle vette più alte nella storia del pensiero cosmologico, al pari delle più mirabili intuizioni degli antichi Greci. Ripercorriamo il pensiero di Dante con l’aiuto di Marco Bersanelli, astronomo ed astrofisico, docente all’Università degli Studi di Milano.

Clicca per scaricare l’articolo

Il mondo di Dante Alighieri

Il mondo di Dante

2 – Selvaggina, pesce fresco, un chilo di pane d’orzo, tanto vino, ma niente forchetta: così si mangiava in casa Alighieri

La dieta del Medioevo era suddivisa per classi sociali: nobili e ricchi si cibavano di carne, in special modo di selvaggina, mentre i contadini dovevano accontentarsi dei prodotti della terra. E ciascuno consumava le pietanze nell’ordine che preferiva

Clicca per scaricare l’articolo

Dante e la divina cucina

Il mondo di Dante

3 – Dante e la divina cucina

Fino al 31 ottobre 2021 è allestita, presso la Casa di Marta, a Saronno, la mostra “Dante e la divina cucina” curata da Luigi (Gigi) Biffi, che ringraziamo, oltre che per la sua preziosa ricerca, per averci concesso di riprodurre qui il catalogo della sua mostra.

Clicca per scaricare l’articolo

I racconti di nonno Sandrone

Nonno Sandrone e Dante

3 – Dante e la divina cucina

Nonno Sandrone accompagna i suoi nipotini alla scoperta di Dante attraverso il racconto ed i disegni. Ringraziamo il nostro amico Sandro Ceriani per averci regalato questa bella storia

Clicca per scaricare l’articolo